Via S.Dionigi, 36 - 20139 MILANO
Tel. +39 02 5391391
Fax +39 02 5398336

Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento

a.s. 2018- 2019

 

Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (ex Alternanza Scuola-Lavoro)

 

A partire dall'anno scolastico 2015/2016, la Legge 107 (comma 33) “LA BUONA SCUOLA” e il D.L.77/05, supportati anche dalla GUIDA OPERATIVA PER LA SCUOLA in materia di Alternanza del 08/10/2015, prevedono l'obbligatorietà dei percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro.

Il progetto di ALTERNANZA SCUOLA LAVORO interessa le classi del II° biennio e dell’ultimo anno di studi per un totale di 150h di percorso nei tre anni per ciascun indirizzo.   

L’ASL rappresenta una metodologia propria della “nuova scuola”, non più centrata sulle conoscenze disciplinari ma sulle competenze personali, quelle che consentono di affrontare in modo  consapevole e attivo le responsabilità della vita adulta. Il percorso in azienda di un progetto in ASL è un percorso scolastico, soggetto a certificazione di competenza, non a validazione di saperi informali/non formali (rif. d.lgs 13/2013).

La didattica delle competenze si fonda sul presupposto che gli studenti apprendono meglio quando costruiscono il loro sapere in modo attivo attraverso situazioni di apprendimento fondate sull’esperienza.  L’Alternanza Scuola-Lavoro è una delle strategie formative che realizzano la didattica delle competenze.

Le attività di Alternanza Scuola-Lavoro, previste dal nostro progetto, potranno realizzarsi attraverso le seguenti modalità:

  • Formazione sulla sicurezza
  • Attività didattiche propedeutiche all’Alternanza
  • Attività di stage presso un Soggetto Ospitante (aziende, enti pubblici e privati, associazioni, ecc.)
  • Visite aziendali
  • Partecipazione a conferenze/seminari
  • Partecipazione ad eventi
  • Incontri con esperti
  • Attività di stage, anche all'estero

Questo perché il nostro progetto intende assicurare ai giovani, oltre alle conoscenze di base proprie dei percorsi scolastici, l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro, integrando attività scolastiche e attività esterne.

Durante il triennio ITSOS la suddivisione prevista, in linea di massima, del monte ore è la seguente: 50 ore al terzo anno, 50 ore al quarto anno e 50 ore al quinto anno.

 

Estratto dal PTOF - 2019/20 - 2021/22 - Delibera del Collegio dei docenti del 23 ottbre 2018

 

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

 

Descrizione:

L'istituto garantisce le attività di alternanza scuola - lavoro e propone le convenzioni

necessarie per gli stage che si terranno preferibilmente in orario extra-scolastico; in

particolare si concentreranno attività e stage nei mesi di Giugno e Settembre.

Considerata la forte riduzione delle ore di alternanza voluta dalla Direttiva del Ministro, la

scuola dà maggiore spazio all'ingresso degli studenti in azienda e cerca di migliorare i

contatti con le agenzie di produzione cine-televisiva, grafica e fotografica, in modo che il

monte ore previsto sia una esperienza realmente professionalizzate, come richiesto

anche dalle famiglie.

MODALITÀ

• Alternanza Scuola-Lavoro presso Struttura Ospitante

Le attività di alternanza scuola-lavoro sono svolte anche durante i periodi di

sospensione dell'attività didattica

SOGGETTI COINVOLTI

32

L'OFFERTA FORMATIVA PTOF - 2019/20-2021/22

I.T.S.O.S. "ALBE STEINER"

• Professionista (PRF)

DURATA PROGETTO

Annuale

MODALITÀ DI VALUTAZIONE PREVISTA

Scheda di valutazione condivisa tra tutor aziendale e scolastico.